RIVE INCONTRI

Venerdì 7 / ore 19,00
Varco sul mare

BRUNETTO SALVARANI
Un tempo per tacere
e un tempo per parlare

Ed. Città Nuova

Salvarani ha attraversato, da laico, sempre con più dubbi e curiosità che solide certezze, diverse stagioni del dialogo. Da quello, speranzoso e ottimista, di un post-concilio parrocchiale a quello incompreso di un Paese che si è trovato, da un giorno all’altro, religiosamente plurale; da quello, denso di angoscia, del dopo 11 settembre 2001 a quello condannato dal clima culturale globale a esser letto come l’anticamera del relativismo; fino a quello di Papa Francesco che, giunto a Roma dall’altra parte del mondo, ci invita a camminare insieme senza curarci troppo delle differenze dogmatiche.

Brunetto Salvarani è teologo, saggista e critico letterario. Docente di Teologia della Missione e del Dialogo presso la Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna, è stato conduttore, con Gabriella Caramore, della trasmissione Uomini e Profeti, in onda su RAI Radio 3. Tra le sue pubblicazioni più recenti: «Molte volte e in diversi modi» (2016); La Bibbia di De André (2015); Il dialogo è finito? (2012). Ha curato tutti gli scritti di Francesco d’Assisi e L’imitazione di Cristo per la collana «I Grandi Libri dello Spirito», diretta da Vito Mancuso.

Modera l’incontro il Prof. Roberto Mancini, docente di Filosofia Teoretica.